L'editore con il cuore d'autore - Solo belle opere

FRANCESCO L'uomo che dava del tu alla vita

SKU 0223
EAN 9791281038158

Francesco è un uomo che vive amando la vita e non maledicendo mai la sorte, anche quando le situazioni non sono delle migliori. Conosce sulla sua pelle i sacrifici del contadino che si spacca la schiena su terreni poco fertili; i sacrifici dell’emigrazione in Germania, vivendo in baracche per un pezzo di pane. Ringrazia il suo Angelo Custode per averlo fatto scendere da quel treno che lo stava portando ai campi di concentramento. Il Destino, però, non gli sorriderà sempre, ma lui non perderà quel modo di porsi verso la vita che l’avrà sostenuto in ogni difficoltà. Un romanzo che ci racconta in modo semplice, ma coinvolgente, uno spaccato d’Italia a partire dalla prima metà del Novecento, facendo percorrere un viaggio nel passato al lettore, che potrà rivivere i suoi personali ricordi o capire le proprie origini radicate negli scorsi decenni.
15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Acquista in modo sicuro

Pagamenti sicuri
Con carta di credito, bonifico o Paypal
Reso garantito
Entro 15 giorni dall'ordine
Solo belle opere
Scelte per voi
Parla con noi
Se hai domande, non esitare a contattarci

  leggi le recensioni (18)

Left information box

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. 

Center box

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum. 

Right information box

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum. 

Carmine Scavello è nato a Terravecchia (CS). Abita ormai da tanti anni in Lombardia, a Cernusco S/N (MI); qui coltiva l’interesse per gli studi storici e sociali. La passione per l’etnografia e l’antropologia culturale e l’amore per la scrittura, oltre alla necessità di condividere le sue ricerche e riflessioni, sono motivi di ispirazione per i suoi libri. Finora ha pubblicato sei opere con l’Editore Ferrari: “Il borgo del tempo sospeso” (2013); “Il tempo sbiadito” (2014); “La fabbrica dei ricordi”(2015); “I battiti dell’amore” (2015); “Storie Storiucce Storielle” (2017); “Ti racconto il mare”(2019). Nel 2021 “Canti Canzoni Cantanti” e nel 2022 “La parola ai pregi e ai difetti umani”, entrambe le opere con Edizione Convalle.
In casa erano tutti indaffarati a finire di preparare gli ultimi bagagli. Si dette un ultimo controllo ai cassetti del comò e dell’armadio per essere certi di non aver dimenticato nulla. A turno si affacciarono al balconcino della camera da letto dei genitori per fissare nella memoria il panorama dei monti della Sila e uno scorcio del Mar Ionio, che si perdeva nell’infinito orizzonte azzurro fino a Taranto.