Cercando un nuovo altrove

SKU 0235
EAN 9791281038233


 
Nello Evangelisti nasce a Serra De’ Conti (AN), un piccolo paese di origine medievale disteso sulla collina marchigiana. Scrive racconti brevi ispirandosi al genere narrativo di tipo fantastico, in particolare a Dino Buzzati. Anche le sue poesie tendono a esplorare quella dimensione meno apparente della realtà che le parole non sempre riescono a decifrare.

Ha insegnato nei vari gradi di scuola nella provincia di Como. Dal 2008 al 2020 ha ricoperto la carica di assessore alla pubblica istruzione e alla cultura nel suo paese di residenza, Asso (CO).
Da qualche anno fa parte della giuria per la selezione dei testi narrativi e poetici del Premio letterario “Dentro l’Amore”, fondato da Stefania Convalle.
Ha pubblicato due opere: “Oltre le emozioni” (2020) e “Vita sospesa” (2022); entrambe le opere - pubblicate da Edizioni Convalle - sono raccolte di poesie e racconti
15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Acquista in modo sicuro

Pagamenti sicuri
Con carta di credito, bonifico o Paypal
Reso garantito
Entro 15 giorni dall'ordine
Solo belle opere
Scelte per voi
Parla con noi
Se hai domande, non esitare a contattarci

  leggi le recensioni (19)

Left information box

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. 

Center box

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum. 

Right information box

Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum. 

Leggendo e lasciandomi ispirare dall’ultima opera di Nello Evangelisti, “Cercando un nuovo altrove”, sento che i suoi versi, i suoi pensieri poetici, offrono degli strumenti per avvicinarci e meglio comprendere “ciò che c’è di irrisolto nei nostri cuori”; la parola poetica dialoga con l’anima e si pone come parola salvifica, terapeutica. La poesia ha l’abilità di rivelare lucidamente qualcosa di profondo circa la realtà e circa la nostra umanità e ci consente di accedere a qualcosa di trascendente.
La mia penna
è un cannocchiale
che scruta nuovi segni
ai confini del linguaggio.

É un incidente
la vita di ognuno, una tessera
di un imponente mosaico.
Ed è destino dei poeti
continuare ad arricchirlo.