L'editore con il cuore d'autore - Solo belle opere

PUBBLICAZIONI

Nonna, mi spazzoli i capelli?

 

Nonna, mi spazzoli i capelli?

Viaggia sul filo della memoria, questo romanzo. Protagoniste: una nonna e sua nipote Matilde. Uniche vere interpreti di una storia piena d’intrecci, dove i sentimenti spaziano nel susseguirsi di azioni consegnate ad altrettanti personaggi importanti, pur se marginali. Una nonna presente solo all’inizio, ma che resta armonicamente legata al filo conduttore dei ricordi attraverso missive e quant’altro fino alla fine. Spiccano aspetti di filosofie di vita a confronto, in un continuo susseguirsi di situazioni che la quotidianità pone innanzi. Il tutto condito da un’implacabile saggezza. L’armonia della poesia è pittorescamente rappresentata lungo le sponde del bellissimo fiume Tagliamento, insieme a stralci di paesaggi e memorie che il tempo ha conservato. Un finale che lascia spazio ai sogni, ma anche a una realtà tutta da costruire dove il passaggio del testimone tra generazioni a confronto dona al lettore il frutto dell’esperienza. Viaggia sul filo della memoria, questo romanzo. Protagoniste: una nonna e sua nipote Matilde. Uniche vere interpreti di una storia piena d’intrecci, dove i sentimenti spaziano nel susseguirsi di azioni consegnate ad altrettanti personaggi importanti, pur se marginali. Una nonna presente solo all’inizio, ma che resta armonicamente legata al filo conduttore dei ricordi attraverso missive e quant’altro fino alla fine. Spiccano aspetti di filosofie di vita a confronto, in un continuo susseguirsi di situazioni che la quotidianità pone innanzi. Il tutto condito da un’implacabile saggezza. L’armonia della poesia è pittorescamente rappresentata lungo le sponde del bellissimo fiume Tagliamento, insieme a stralci di paesaggi e memorie che il tempo ha conservato. Un finale che lascia spazio ai sogni, ma anche a una realtà tutta da costruire dove il passaggio del testimone tra generazioni a confronto dona al lettore il frutto dell’esperienza.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Viaggio senza fine

 

Viaggio senza fine

La nostra esistenza è tesa, per lo più, al raggiungimento di d-terminati traguardi.Si vive, divorati dall’andare del tempo, alla ricerca spasmodica di un sensoda dare ai nostri giorni. Ma lungo il cammino si finisce spesso per inciampare suigradini dell’abitudine. Si entra in modalità "pilota automatico”e tutto, lentamente, si fa monotono. Gli stessi gesti, le stesse ore, le stesse azioni.Quelli che erano sogni, diventano noiosi programmi. Quel che pareva un bellissimopercorso, si trasforma in un binario, lungo il quale trascinarsi. L’abitudineprende il comando. Da questo stato confuso di smarrimento interiore, scaturisce l’esigenzadi un viaggio diverso. Un viaggio da e verso la nostra intimità. Un viaggio per ritrovareil nostro io, la nostra anima. Alla ricerca della verità più profonda. Un viaggioche ha un inizio, ma non una fine. La nostra esistenza è tesa, per lo più, al raggiungimento di d-terminati traguardi.Si vive, divorati dall’andare del tempo, alla ricerca spasmodica di un sensoda dare ai nostri giorni. Ma lungo il cammino si finisce spesso per inciampare suigradini dell’abitudine. Si entra in modalità "pilota automatico”e tutto, lentamente, si fa monotono. Gli stessi gesti, le stesse ore, le stesse azioni.Quelli che erano sogni, diventano noiosi programmi. Quel che pareva un bellissimopercorso, si trasforma in un binario, lungo il quale trascinarsi. L’abitudineprende il comando. Da questo stato confuso di smarrimento interiore, scaturisce l’esigenzadi un viaggio diverso. Un viaggio da e verso la nostra intimità. Un viaggio per ritrovareil nostro io, la nostra anima. Alla ricerca della verità più profonda. Un viaggioche ha un inizio, ma non una fine.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
In ordine sparso come la vita_978-88-85434-67-7

 

In ordine sparso come la vita_978-88-85434-67-7

Con la silloge poetica "In ordine sparso Come la vita” la scrittrice e poetessa Stefania Convalle propone un componimento in versi nel quale si sofferma e indugia, facendo un’attenta analisi sul tema dell’Amore. Stefania Convalle conosce il peso della sua esistenza e la descrive utilizzando parole che, per linearità espressiva e purezza linguistica, riescono a sintetizzare le emozioni che una situazione, un’immagine o una sensazione suscitano nel suo animo. Ed è in questa dimensione che prendono forma i suoi versi, simili a piccole gocce brillanti capaci di illuminare i ricordi e di delineare, a tratti, i volti di chi ha amato e i giorni vissuti tra presente e passato.Ma quante forme ha l’Amore? E nei confronti di chi prova tale sentimento?   Con la silloge poetica"In ordine sparsoCome la vita” la scrittrice e poetessa Stefania Convalle propone un componimento in versi nel quale si sofferma e indugia,facendo un’attenta analisi sul tema dell’Amore. Stefania Convalleconosce il peso della sua esistenza e la descrive utilizzando parole che, perlinearità espressiva e purezza linguistica, riescono a sintetizzare le emozioniche una situazione, un’immagine o una sensazione suscitano nel suo animo. Ed è in questa dimensione che prendono formai suoi versi, simili a piccole goccebrillanti capaci di illuminare i ricordi e di delineare, a tratti, i volti dichi ha amato e i giorni vissuti tra presente e passato.Ma quante forme hal’Amore? E nei confronti di chi prova tale sentimento?  

€ 12,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Mine Vaganti_978-88-85434-66-0

 

Mine Vaganti_978-88-85434-66-0

Nella sua prima opera, "47 Secondi”, Corrado D’Angelo ci aveva abituato a racconti fulminei e spesso divertiti. In "Mine Vaganti” il tramite del racconto non cambia ma la narrazione diventa più descrittiva, indugia sugli stati d’animo dei personaggi e talvolta sugli ambienti che li circondano, a discapito degli accadimenti puri e semplici. Un’evoluzione verso una prosa più consapevole che conferma però il suo fine ultimo: generare sentimenti ed emozioni coinvolgenti per il lettore che, trascinato in una direzione dal succedersi dei fatti, viene spesso sorpreso dall’irrompere di una distonia che rende incerto l’esito del narrato.Nella sua prima opera, “47 Secondi”, Corrado D’Angelo ci avevaabituato a racconti fulminei e spesso divertiti. In “Mine Vaganti” iltramite del racconto non cambia ma la narrazione diventa più descrittiva, indugiasugli stati d’animo dei personaggi e talvolta sugli ambienti che li circondano,a discapito degli accadimenti puri e semplici. Un’evoluzione verso una prosapiù consapevole che conferma però il suo fine ultimo: generare sentimenti ed emozionicoinvolgenti per il lettore che, trascinato in una direzione dal succedersi deifatti, viene spesso sorpreso dall’irrompere di una distonia che rende incertol’esito del narrato.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
L'amore è fatto di niente_978-88-85434-64-6

 

L'amore è fatto di niente_978-88-85434-64-6

L’amore è fatto di niente: di sguardi, abbracci, carezze, foto sfocatee sorrisi a metà; di attimi impercettibili, quasi invisibili, di parole attese enon dette.Amare qualcuno è fare un viaggio muniti di bagagli leggeri, attraversoil tempo che scandisce i respiri e i battiti del proprio cuore in uno slalom, comeessere fra i colli senesi col finestrino abbassato una sera d’estate.L’amoreè fatto di niente, ed è quel niente che ogni giorno ci salva  "Mi sposterai i pensieri un po’ più in làti farai postoe ci siederemo malinconicibeatiingenuie incoscientiad annusare il profumo di una fragile vitacosì fragilecosì piccolacosì”.L’amore è fatto di niente: di sguardi, abbracci, carezze, foto sfocate e sorrisia metà; di attimi impercettibili, quasi invisibili, di parole attese e non dette.Amarequalcuno è fare un viaggio muniti di bagagli leggeri, attraverso il tempo che scandiscei respiri e i battiti del proprio cuore in uno slalom, come essere fra i colli senesicol finestrino abbassato una sera d’estate.L’amore è fatto di niente,ed è quel niente che ogni giorno ci salva “Mi sposterai i pensieri un po’ più in làti farai postoe ci siederemo malinconicibeatiingenuie incoscientiad annusare il profumo di una fragile vitacosì fragilecosì piccolacosì”.

€ 12,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

12,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
La locanda di Ester_978-88-85434-62-2

 

La locanda di Ester_978-88-85434-62-2

Silvia è una donna come tante, che si divide tra famiglia e lavoro. E proprioperché uguale a tante altre donne, ogni lettrice potrà identificarsi nelle sua difficoltà,sgambetti della vita, mal di vive-re e mal d’amore. Se la prima parte del romanzonarra della ca-duta libera di Silvia nella vita, la seconda rappresenta la capacitàdi rialzarsi, la presa di coscienza di se stessa e la consapevolezza di ciò che sivuole diventare. Una storia come tante, ma proprio per questo universale, seppur nellasua unicità. "Da quel momento, si accorse che scrivere era l’unico modo per sfogarela rabbia per le cose della vita che non vanno come dovrebbero, o perlo-meno come lei avrebbe voluto.” Silvia è una donna come tante, che si divide tra famiglia e lavoro. E proprio perchéuguale a tante altre donne, ogni lettrice potrà identificarsi nelle sua difficoltà,sgambetti della vita, mal di vive-re e mal d’amore. Se la prima parte delromanzo narra della ca-duta libera di Silvia nella vita, la seconda rappresentala capacità di rialzarsi, la presa di coscienza di se stessa e la consapevolezzadi ciò che si vuole diventare. Una storia come tante, ma proprio per questo universale,seppur nella sua unicità."Da quel momento, si accorse che scrivere era l’unico modo per sfogarela rabbia per le cose della vita che non vanno come dovrebbero, o perlo-meno come lei avrebbe voluto.”

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello