L'editore con il cuore d'autore - Solo belle opere

ROMANZI

Nonna, mi spazzoli i capelli?

 

Nonna, mi spazzoli i capelli?

Viaggia sul filo della memoria, questo romanzo. Protagoniste: una nonna e sua nipote Matilde. Uniche vere interpreti di una storia piena d’intrecci, dove i sentimenti spaziano nel susseguirsi di azioni consegnate ad altrettanti personaggi importanti, pur se marginali. Una nonna presente solo all’inizio, ma che resta armonicamente legata al filo conduttore dei ricordi attraverso missive e quant’altro fino alla fine. Spiccano aspetti di filosofie di vita a confronto, in un continuo susseguirsi di situazioni che la quotidianità pone innanzi. Il tutto condito da un’implacabile saggezza. L’armonia della poesia è pittorescamente rappresentata lungo le sponde del bellissimo fiume Tagliamento, insieme a stralci di paesaggi e memorie che il tempo ha conservato. Un finale che lascia spazio ai sogni, ma anche a una realtà tutta da costruire dove il passaggio del testimone tra generazioni a confronto dona al lettore il frutto dell’esperienza. Viaggia sul filo della memoria, questo romanzo. Protagoniste: una nonna e sua nipote Matilde. Uniche vere interpreti di una storia piena d’intrecci, dove i sentimenti spaziano nel susseguirsi di azioni consegnate ad altrettanti personaggi importanti, pur se marginali. Una nonna presente solo all’inizio, ma che resta armonicamente legata al filo conduttore dei ricordi attraverso missive e quant’altro fino alla fine. Spiccano aspetti di filosofie di vita a confronto, in un continuo susseguirsi di situazioni che la quotidianità pone innanzi. Il tutto condito da un’implacabile saggezza. L’armonia della poesia è pittorescamente rappresentata lungo le sponde del bellissimo fiume Tagliamento, insieme a stralci di paesaggi e memorie che il tempo ha conservato. Un finale che lascia spazio ai sogni, ma anche a una realtà tutta da costruire dove il passaggio del testimone tra generazioni a confronto dona al lettore il frutto dell’esperienza.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Niente come prima

 

Niente come prima

Ilaria, ormai prossima al matrimonio, è una giovane donna con una vita modulata sulle ambizioni della madre; vive questo destino come l’unico possibile, sorda ai cambiamenti di costume che prendono piede agli inizi degli anni Settanta. L’accidentale incontro con Bianca, una strana bambina di cui si prenderà temporaneamente cura, l’accostarsi a una realtà umana lontana dalla sua costringeranno Ilaria non solo a sviscerare segreti di famiglia, ma ad affrontare i nodi cruciali che l’hanno relegata al ruolo di ragazza per bene.Sarà un percorso doloroso sebbene liberatorio, in cui scoprirà che la verità si rifugia in piccole cose, e alla fine niente sarà come prima. Ilaria, ormai prossima al matrimonio, è una giovane donna con una vita modulata sulle ambizioni della madre; vive questo destino come l’unico possibile, sorda ai cambiamenti di costume che prendono piede agli inizi degli anni Settanta. L’accidentale incontro con Bianca, una strana bambina di cui si prenderà temporaneamente cura, l’accostarsi a una realtà umana lontana dalla sua costringeranno Ilaria non solo a sviscerare segreti di famiglia, ma ad affrontare i nodi cruciali che l’hanno relegata al ruolo di ragazza per bene.Sarà un percorso doloroso sebbene liberatorio, in cui scoprirà che la verità si rifugia in piccole cose, e alla fine niente sarà come prima.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
IL MANOSCRITTO

 

IL MANOSCRITTO

L’amore è un mistero e deve trovare la sua strada. È quello che accade a Emilia, agente letterario milanese quando, dopo la fine diuna lunga relazione, decide di dare una svolta alla sua vita trasferendosi a Trieste,città a cui è legata dai ricordi dell’infanzia.Nella nuova abitazione troverà una busta dimenticata dal vecchio inquilino che inqualche modo collega Amedeo a Claudio, i due uomini che sono entrati a far parte dellasua nuova vita.Un romanzo che indaga i sentimenti con i suoi nodi da sciogliere; ma anche una riflessionesul talento e il business.Così definisce questo romanzo la scrittrice Lisa Luzzi nella prefazione: "Ilmanoscritto è la storia di Emilia in una Trieste che sa di restituzione. Così ognicosa torna al suo posto, ogni persona trova la sua casa. Tutto questo mi ha portatoil vento che ho sentito tra le pagine di Stefania Convalle.”L’amore è un mistero e deve trovare la sua strada. È quello che accade a Emilia, agente letterario milanese quando, dopo la fine diuna lunga relazione, decide di dare una svolta alla sua vita trasferendosi a Trieste,città a cui è legata dai ricordi dell’infanzia.Nella nuova abitazione troverà una busta dimenticata dal vecchio inquilino che inqualche modo collega Amedeo a Claudio, i due uomini che sono entrati a far parte dellasua nuova vita.Un romanzo che indaga i sentimenti con i suoi nodi da sciogliere; ma anche una riflessionesul talento e il business.Così definisce questo romanzo la scrittrice Lisa Luzzi nella prefazione: "Ilmanoscritto è la storia di Emilia in una Trieste che sa di restituzione. Così ognicosa torna al suo posto, ogni persona trova la sua casa. Tutto questo mi ha portatoil vento che ho sentito tra le pagine di Stefania Convalle.”

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Il silenzio degli angeli

 

Il silenzio degli angeli

Nell’Italia del dopoguerra, la vita riprende con fatica. In un paese del Salento si consuma il dramma di una madre che muore dando alla luce il quarto figlio, Angelo.Tommaso, il marito, non regge a tutto il dolore che la morte della moglie porta con sé. Il figlio che avrebbe dovuto portare gioia, diviene il nemico su cui riversare dolore e rabbia verso la vita che lo ha privato della sua donna.È intorno a questa vicenda, a quel bambino rifiutato, che la trama sottile tessuta dal Destino porterà i personaggi a indagare sui traffici misteriosi legati ai minori.Il dottor Peppino Greco, don Peppino, insieme a padre Bruno, un vecchio francescano missionario, avrà un ruolo importante nella ricerca di Angelo. Accanto a don Peppino due donne dal carattere determinato, la sorella Rosaria e Virginia la Marchesa, nella città di Lecce dove il medico è andato a vivere, che lo affiancheranno nella sua missione di salvare una vita. Nell’Italia del dopoguerra, la vita riprende con fatica. In un paese del Salento si consuma il dramma di una madre che muore dando alla luce il quarto figlio, Angelo.Tommaso, il marito, non regge a tutto il dolore che la morte della moglie porta con sé. Il figlio che avrebbe dovuto portare gioia, diviene il nemico su cui riversare dolore e rabbia verso la vita che lo ha privato della sua donna.È intorno a questa vicenda, a quel bambino rifiutato, che la trama sottile tessuta dal Destino porterà i personaggi a indagare sui traffici misteriosi legati ai minori.Il dottor Peppino Greco, don Peppino, insieme a padre Bruno, un vecchio francescano missionario, avrà un ruolo importante nella ricerca di Angelo. Accanto a don Peppino due donne dal carattere determinato, la sorella Rosaria e Virginia la Marchesa, nella città di Lecce dove il medico è andato a vivere, che lo affiancheranno nella sua missione di salvare una vita.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Il sole all'orizzonte

 

Il sole all'orizzonte

Totò De Luca è un ragazzo brillante, sensibile e di buona famiglia. Studia pianoforte al Conservatorio ed è al suo ottavo anno di corso.Tuttavia, studiare musica non è la sua passione ed è combattuto tral’abbandonare gli studi, come gli suggerisce di fare l’istrionico cuginoStefano, e il portarli avanti, come invece lo incoraggia Matilde, la suaamica del cuore. Nonostante i tanti tormenti decide di proseguirli, esuperato non senza fatiche il primo degli ultimi due anni che gli restanoper completare il percorso accademico, fa una scoperta che rischiadi mandare in fumo i suoi obiettivi. Ma il suo viaggio verso la maturitàè soltanto alla prima di tante prove che il destino gli riserverà, e l’ingressonell’età adulta arriverà solo dopo una lunga serie di errori, fallimentie scoperte di scomode verità. Totò De Luca è un ragazzo brillante, sensibile e di buona famiglia. Studiapianoforte al Conservatorio ed è al suo ottavo anno di corso.Tuttavia, studiare musica non è la sua passione ed è combattuto tral’abbandonare gli studi, come gli suggerisce di fare l’istrionico cuginoStefano, e il portarli avanti, come invece lo incoraggia Matilde, la suaamica del cuore. Nonostante i tanti tormenti decide di proseguirli, esuperato non senza fatiche il primo degli ultimi due anni che gli restanoper completare il percorso accademico, fa una scoperta che rischiadi mandare in fumo i suoi obiettivi. Ma il suo viaggio verso la maturitàè soltanto alla prima di tante prove che il destino gli riserverà, e l’ingressonell’età adulta arriverà solo dopo una lunga serie di errori, fallimentie scoperte di scomode verità.

€ 15,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

15,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
ALLA LUCE DELL'OMBRA

 

ALLA LUCE DELL'OMBRA

Alla luce dell’ombra è ambientato fra Londra e la Svizzera delle banchedi alcuni anni fa, e ruota attorno a tre personaggi.Tre individui; tre dimensioni;tre storie che, legate da un inscindibile filo comune, dovranno convergere in un unicopunto d’incontro. Sempreché tutto vada come programmato. Sempreché neppureil minimo passo falso metta a repentaglio l’intero piano. Fino ad allora nonvi sarà alcuna certezza, se non quella di non poter più tornare indietro. Quando,e soprattutto perché, i loro percorsi si congiungeranno non è dato sapere. Perchésolo il tempo lo rivelerà. Solo gli eventi lo spiegheranno. Fino a quel momento,Jaan, Roberto e Eugene potranno solamente vivere alla luce dell’ombra.Alla luce dell’ombra è ambientato fra Londra e la Svizzera delle banchedi alcuni anni fa, e ruota attorno a tre personaggi.Tre individui; tre dimensioni;tre storie che, legate da un inscindibile filo comune, dovranno convergere in un unicopunto d’incontro. Sempreché tutto vada come programmato. Sempreché neppureil minimo passo falso metta a repentaglio l’intero piano. Fino ad allora nonvi sarà alcuna certezza, se non quella di non poter più tornare indietro. Quando,e soprattutto perché, i loro percorsi si congiungeranno non è dato sapere. Perchésolo il tempo lo rivelerà. Solo gli eventi lo spiegheranno. Fino a quel momento,Jaan, Roberto e Eugene potranno solamente vivere alla luce dell’ombra.

€ 13,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

13,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Il tempo della caramella

 

Il tempo della caramella

GIULIANA DEGL’INNOCENTI La storia ambientata nello studio legaledi un penalista descrive la vicenda della giovane praticante ElenaSantini, determinata e passionale, laquale sceglie di rimanere accanto a un uomo enigmatico e volubile, Gianbattista Baroni. Su entrambi iprotagonisti incombe un opprimentepassato, che li fa oscillare su un’altalena di passionee senso di colpa, segretie crepe che si apronosulla vita quotidiana e sulla loro relazione. Macome in un castello di carte, unflebile alito di vento può far crollare tutto. In questo romanzo Giuliana Degl’Innocenti narra di come,quando nasce un amore, fragilità,gioia e speranza ci invadono e le parole mancano. Indaga, allora, i pensieri, le speranze e i sentimenti: pontigettati verso l’altro. Forse, verso l’attimoimprevisto in cui la felicitàfinalmente dilaga e amiamofino in fondo, senza paura.  Edizioni Convalle "Avevaomesso di telefonarle per il timorerecondito e inconfessabile di abbandonarsi a quel sentimento che nulla chiede e tuttodona. Di nulla manca e di tutto sazia. Nientecalcola e tutto perdona. L’amore.” La storia ambientata nello studio legale di un penalista descrive la vicenda della giovane praticante Elena Santini, determinata e passionale, la quale sceglie di rimanere accanto a un uomo enigmatico e volubile, Gianbattista Baroni. Su entrambi i protagonisti incombe un opprimente passato, che li fa oscillare su un’altalena di passione e senso di colpa, segreti e crepe che si aprono sulla vita quotidiana e sulla loro relazione. Ma come in un castello di carte, un flebile alito di vento può far crollare tutto. In questo romanzo Giuliana Degl’Innocenti narra di come, quando nasce un amore, fragilità, gioia e speranza ci invadono e le parole mancano. Indaga, allora, i pensieri, le speranze e i sentimenti: ponti gettati verso l’altro. Forse, verso l’attimo imprevisto in cui la felicità finalmente dilaga e amiamo fino in fondo, senza paura.

€ 14,00

AGGIUNGI AL CARRELLO

14,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello